Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 1130
ISPICA - 02/10/2013
Economia - 50 operatori turistici internazionali provenienti da 15 nazioni

Entra nel vivo il Workshop Borsa Turismo di Sicilia 2013

Nel corso della giornate previste si svolgeranno oltre 500 appuntamenti

Gli operatori alberghieri sono pronti a conquistare i mercati siciliani con proposte per le vacanze: la Sicilia risponde all’opportunità di business rappresentata dalla Borsa del turismo, il workshop che nasce dall’analisi dei numeri dei diversi mercati europei, fautori della ripresa del turismo siciliano, alcuni dei quali in fortissima crescita (Russia, Moldavia, Armenia, Bulgaria, Belgio, Germania). «L’appeal della Sicilia cresce – afferma Francis Pullicino, manager turistico dell’Expo trade service, che organizza l’evento – anzi nei mercati di riferimento principali (Svezia, Germania, Russia, Georgia, Ucraina, Belgio, Irlanda, Bulgaria, Armenia), c’è molta attenzione verso questa porzione geografica». L’evento entrerà nel vivo venerdì 4 ottobre e continuerà sabato 5 e domenica 6 prossimi, nella nobiliare villa ispicese «Principe di Belmonte». Ben cinquanta operatori turistici internazionali, provenienti da quindici nazioni, incontreranno cinquanta seller siciliani suddivisi in strutture ricettive classificate, alberghi diffusi, alberghi residenziali, villaggi turistici, residence, case e appartamenti per le vacanze e turismo rurale, società di servizi turistici, «meeting industry», bus operator e società di gestione aeroportuali e compagnie aeree e navali.

Nel corso dei tre giorni dedicati alla Borsa del turismo si svolgeranno oltre 500 appuntamenti, già, fissati grazie all’innovativa agenda on line, realizzata all’interno dell’area operatori del portale www.bitsicilia.eu. Seller e buyer avranno a disposizione 15 minuti ad appuntamento.

Un importante spazio sarà dedicato alle visite nelle strutture alberghiere domenica, 6 ottobre. Si svolgerà un tour educational che toccherà anche i luoghi di Scicli, Ragusa Ibla e Modica. In quest’ultima città, il tour sarà arricchito dalla visita al museo del cioccolato, dove il Consorzio di Tutela partner dell’iniziativa, ha dato l’opportunità d’assistere alla lavorazione dell’«oro nero».