Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 826
MODICA - 31/08/2009
Cultura - Modica: dal 9 al 26 settembre nell’ex cortile della scuola materna

"In cortile": appuntamenti con libri, teatro e musica

La prima serata si propone di costituire un piccolo ma sentito ricordo del giornalista e scrittore modicano Ciccio Belgiorno attraverso i racconti notturni di Pagine Rubate

ControScenaTeatro organizza la seconda edizione di «In cortile«, non a caso nel cortile della ex scuola materna di via Achille Grandi, dal 9 al 26 settembre. Si susseguiranno incontri incentrati sui libri, sul teatro e sulla musica.

La prima serata si propone di costituire un piccolo ma sentito ricordo del giornalista e scrittore modicano Ciccio Belgiorno attraverso i racconti notturni di Pagine Rubate, sullo sfondo gli anni sessanta, le zingarate, le canzoni.

La seconda serata è dedicata ad un evento del 1987: l’apertura del Teatro del Vicolo con la riproposizione degli spettacoli che inaugurarono il piccolo palcoscenico di vico Napolitano: "L’uomo dal fiore in bocca" di Pirandello, con Giorgio Sparacino e Giorgio Barone, e "Fa male il tabacco", di Cechov, con Saro Spadola.

Interessante la terza serata, tutta al femminile, che vedrà all’opera alcune delle attrici più interessanti della scena modicana: Assunta Adamo, Grazia Arena, Ornella Fratantonio, Fatima Palazzolo, Alessandra Pitino, Itria Schembari e gli interventi musicali di Francesca Nigro e Mariaconcetta Rosa.

Chiuderà la manifestazione la presentazione del disco «U suli nun mori mai», di Nafs Al Dahib, e sarà l’occasione di ascoltare live la voce di Alessandra Ristuccia, accompagnata da Andrea Chessari, Francesco Germanà, Fabio Melilli e Marco Pluchino.