Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1275
MODICA - 31/05/2016
Cultura - Brillante commedia in 2 atti

Agenzia investigativa al teatro Garibaldi!

Lo spettacolo ha conquistato il pubblico modicano per più di due ore Foto Corrierediragusa.it

Dopo ‘Natale al Basilico’ della compagnia Controscena e ‘Fumo negli occhi» della Compagnia teatrale Chiaramonte Gulfi, è stata La Raccomandata a calcare il palcoscenico, domenica sera, del Teatro Garibaldi. Inserita nella stagione amatoriale 2016, la commedia brillante in due atti ‘Agenzia investigativa’ ha conquistato il pubblico modicano per più di due ore. Il testo di Samy Fayad è stato completamente rielaborato e riadattato in vernacolo modicano dal regista Antonio Pluchino, lasciando intatti però i numerosi stravolgimenti di scena. Continue infatti le situazioni comiche e i momenti esilaranti che hanno complicato sempre la scena, tenuta sapientemente dagli attori della compagnia La Raccomandata e in particolare da Mariano e Strossner, alias Peppe Ciacera e Gianluca Burderi. Non sono mancate le situazioni farsesche all’interno dell’agenzia investigativa «Fiat Lux», dove Mariano, il titolare, insieme ai collaboratori Strossner e Silvio (Peppe Judica), danno vita a una lunga serie di equivoci. Strossner ne combina di tutti i colori e il povero Mariano si trova in contesti spesso imbarazzanti. L’altro collaboratore, invece, si occupa di pedinamenti, ma, a spese dell’Agenzia, si trova sempre nel luogo e momento sbagliato. A rendere il tutto ancor più inverosimile è la presenza della sorella di Mariano, Caterina (Velia Adamo) che vorrebbe vederlo sposato e che grazie a una rivelazione dovrà fare i conti con notizie del fratello alquanto sconvolgenti. La commedia, che ha chiuso i battenti del Teatro per la pausa estiva, tornerà comunque sul palco in estate: la programmazione, infatti, è stata spostata a Marina di Modica, presso l’Auditorium Mediterraneo.