Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 943
MODICA - 07/09/2010
Cultura - Modica: la mostra fotografica sarà inaugurata a Noto domani dal vescovo Mons. Antonio Staglianò

"Emozione Africa" raccontata dagli scatti di Guido Cicero

L’iniziativa rientra nell’ambito del gemellaggio tra la diocesi netina e quello di Butembo Beni Foto Corrierediragusa.it

«Emozione Africa» è il tema della mostra fotografica di Guido Cicero. Scatti unici carichi di emozioni, sensazioni, impressioni e sentimenti, realizzati nella Repubblica Democratica del Congo.

Le foto, realizzate con la tecnica del bianco e nero, raccontano esperienze, sensazioni ed emozioni vissute dal fotografo modicano. Tramite il suo occhio attento e sensibile. La mostra itinerante sarà inaugurata giovedì 9 settembre a Noto presso la Sala Congressi "Rosario Gagliardi" a Palazzo Trigona e rimarrà aperta sino al 13 settembre.
Altra tappa di «Emozione Africa» è prevista a Modica presso Palazzo Grimaldi, dal 16 settembre al 3 ottobre.

Il vescovo di Noto, Mons. Antonio Staglianò che ha guidato la delegazione misiionaria della diocesi in Congo commenta :«Le foto di Guido Cicero hanno il potere di portare l’Africa dentro il cuore dopo che l’hanno fatta passare dagli occhi; un rimedio efficace contro quell’impietosa indifferenza, che costringe all’inerzia ed alla paralisi dinanzi ai tanti drammi umani dell’Africa, che quotidianamente i mass media sciorinano sotto i nostri occhi».
La mostra ha l´obiettivo di promuovere il progetto di gemellaggio e di solidarietà siglato
nel 1988 tra la Diocesi di Noto e la Diocesi di Butembo Beni. Il ricavato della mostra andrà devoluto a due importanti progetti : l’ ospedale cardiologico «Pino Staglianò»a Butembo Beni e la Casa del Fanciullo
«Sacro Cuore» a Bingo.