Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 514
CHIARAMONTE GULFI - 30/07/2010
Cultura - Chiaramonte Gulfi: la cittadina pedemontana com’era agli inizi del Novecento

«Senzatempo», rivista amarcord di grande successo

La famiglia Bertucci (Giovanni, Andrea e Giuseppe) ha realizzato un progetto editoriale ambizioso. Accolto con gioia dalla comunità chiaramontana e non solo. Nella suggestiva cornice dei giardino, la presentazione della rivista con interventi culturali, musicali e fotografici

Parlare di passato, di un contesto socio-economico assolutamente fuori da questo nostro tempo, è impresa ardua. Nell’epoca di Internet e delle piazze virtuali sembrerebbe cosa assolutamente priva d’interesse. Ma, a quanto pare, anche nei giovani l’idea di conoscere il passato della propria comunità produce interesse e stupore. E così la grande-piccola storia sale alla ribalta, contro ogni previsione. A far esplodere questa voglia di conoscere, di capire in quale contesto vivevano nonni e padri, ci ha pensato la famiglia Bertucci (Giovanni, Andrea, Giuseppe) che coordina un ambizioso progetto editoriale a carattere periodico.

«Senzatempo - pagine di memoria degli Iblei», al suo secondo numero ha attratto l’interesse di un intero territorio che ha voglia di narrarsi e di non disperdere la propria memoria. Quest’aspetto è stato ben colto da Uccio Barone, preside della Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Catania che ha definito la rivista «un piccolo gioiello di carta patinata, con foto ingiallite e testi che scorrono sul filo dei ricordi, per restituire ai lettori una comunicazione vera e forte suscitando emozioni profonde e sentimenti autentici di appartenenza a una comune civiltà».

Dopo il primo numero, presentato la scora primavera nel salone del Palazzo Montesano, ora ci si aggiunge e celebrare la seconda uscita. L’appuntamento è fissato per questo sabato, 31 luglio, ai Giardini comunali, alle ore 20.45. La serata, organizzata dalla casa editrice La Rinascita, con il fondamentale contributo del Comune di Chiaramonte Gulfi, si articolerà in vari momenti.

A fare gli onori di casa il nostro Giuseppe La Lota, che s’intratterrà con alcuni dei collaboratori della rivista. Tra un’intervista e un’altra, previsti anche dei momenti musicali con l’esecuzione di alcuni brani, affidati a valenti musicisti. A far da cornice alla serata un’interessante rassegna fotografica con gli scatti di Nicolò Gulino che ha voluto testimoniare, in questo modo, la sua Chiaramonte Gulfi, com’era.