Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:31 - Lettori online 1211
VITTORIA - 27/07/2010
Cronache - Vittoria: operazione della polizia contro l’immigrazione clandestina

Immigrati badanti "fantasmi", denunciato consulente lavoro

Denunciati anche un altro vittoriese e un tunisino

Un tunisino di 33 anni e due vittoriesi di 55 e 47 anni, tra cui un consulente del lavoro, sono stati segnalati all’autorità giudiziaria tutti e 3 per falso in concorso e i due italiani anche per favoreggiamento della permanenza di clandestini sul territorio nazionale.

Uno dei due vittoriesi, infatti aveva assunto come badante il tunisino, ma quest’ultimo, dopo pochi giorni di lavoro ed ottenuto il permesso di soggiorno, ha fatto perdere le proprie tracce. Il consulente del lavoro vittoriese, invece, ha sbrigato tutte le pratiche relative all’assunzione, avvenuta nel febbraio 2010, pur sapendo bene che per la regolarizzazione dei badanti extracomunitari la legge prevede l’assunzione tra il marzo ed il maggio del 2009.

È bastato poco alla polizia per capire che qualcosa non andava e far scattare le denunce. L’episodio, seppur banale in sé, assume contorni più inquietanti a causa della presunta collaborazione all’illecito del consulente che, invece di utilizzare le proprie competenze professionali per favorire l’immigrazione regolare, a quanto pare faceva esattamente l’opposto.