Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 934
VITTORIA - 11/07/2010
Cronache - Vittoria: atto delinquenziale in pieno giorno sabato nella frazione marinara

Tentata rapina: la vittima reagisce, i banditi fuggono

I due malviventi, dall’accento straniero, avevano preso di mira il commercialista Gaetano Cannizzo mentre usciva dal suo studio. Erano armati e a volto coperto, ma la vittima ha messo in fuga i banditi
Foto Corrierediragusa.it

Tentata rapina sabato intorno alle 14,30 a Scoglitti. La vittima, Gaetano Cannizzo, un commercialista che cura i rapporti amministrativi di diverse cooperative marittime, è stato aggredito da due malviventi che gli si sono presentati davanti, con i volti coperti da passamontagna e una pistola puntata, mentre usciva dal suo ufficio di lavoro di piazza fratelli Cervi, vicino la via Amalfi.

Uno dei rapinatori impugnava una pistola, probabilmente giocattolo. I due hanno chiesto il borsello contenente i soldi, ma Cannizzo ha reagito d’istinto ingaggiando una colluttazione con i suoi aggressori. Ha rimediato ecchimosi e contusioni varie al volto, giudicate guaribili in 8 giorni, ma è riuscito a mettere in ritirata i due malviventi.

Dalle poche parole pronunciate dai due delinquenti, si presume possa trattarsi di stranieri provenienti dai paesi dell’Est europeo. Sull’episodio stanno indagando i Carabinieri di Scoglitti e della Compagnia di Vittoria (nella foto la caserma).