Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 560
VITTORIA - 05/05/2010
Cronache - Vittoria: il fattaccio verificatosi al termine della partita Rosolini - Vittoria

Denunciati dirigenti del Rosolini che aggredirono La Mattina

A carico dei due denunciati anche un eventuale divieto di assistere a competizioni sportive

Due dirigenti del Rosolini di 48 e 76 anni sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per il reato di lesioni. Si tratta di due delle tre persone che al termine della partita Rosolini - Vittoria, valevole per il campionato di eccellenza, aggredirono a calci e pugni il dirigente del Vittoria Claudio La Mattina.

La Mattina, in quell’occasione, riportò lesioni al volto giudicate guaribili in 30 giorni dai medici del pronto soccorso di Vittoria. Essendo la prognosi superiore ai 20 giorni, il commissariato di Vittoria procedette d’ufficio e La Mattina fu invitato a fornire informazioni in merito a quanto accaduto.

In poche settimane gli agenti hanno accertato l’identità dei due aggressori, mentre sono in corso ulteriori indagini per identificare un terzo soggetto che avrebbe preso parte all’aggressione. I due dirigenti del Rosolini sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Siracusa e copia degli atti è stata inviata anche alla Questura di Siracusa per un eventuale divieto, a carico dei due dirigenti denunciati, di assistere a competizioni sportive, il cosiddetto Daspo.