Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 859
VITTORIA - 06/03/2010
Cronache - Vittoria: le manette sono scattate per un 21enne e un minore di 17 anni

In palestra per rubare, non per tenersi in forma. 2 arresti

Non era la prima volta che la coppia di ladri s’intrufolava nei locali

Da circa un mese avevano preso di mira una palestra di Vittoria, riuscendo per ben tre volte ad introdursi al suo interno e a portare via diversi oggetti di valore. L´altra sera, però, al quarto furto consecutivo in appena trenta giorni sono stati presi.

I ladri, Vittorio Latino di 21 anni e un minorenne di 17 anni, entrambi vittoriesi, sono entrati nella palestra a tarda sera ma, evidentemente, hanno fatto troppo rumore. La polizia, allertata immediatamente, è intervenuta sul posto e li ha presi con le mani nel sacco.

Avevano già smontato e accatastato vicino la porta d’ingresso alcuni computer portatili e monitor che erano sistemati all’interno della palestra in esposizione. Non era la prima volta che prendevano di mira quelle vetrine, nel corso dei precedenti furti avevano già asportato cellulari e notebook in esposizione.

Le altre volte, però, erano riusciti a farla franca. Stavolta, invece, la polizia ha messo fine alle loro scorribande. Entrambi hanno precedenti penali, il minorenne è stato colto sul fatto e portato a Catania dove dovrà comparire di fronte al tribunale per i minori, mentre Latino è riuscito, in un primo tempo, a fuggire ma è stato rintracciato poco dopo presso la sua abitazione e, ora, è al carcere di Ragusa.