Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:09 - Lettori online 1784
VITTORIA - 20/11/2007
Cronache - Vittoria - Il segretario cittadino Tavolino ha sporto denuncia

Corona funebre alla Cgil.
Atto intimidatorio
o semplice scherzo?

La polizia resta cauta. La ghirlanda all’esame della scientifica Foto Corrierediragusa.it

«La corona funebre lasciata venerdì mattina davanti al portone della sede di via Bixio della Cgil di Vittoria è un chiaro atto intimidatorio». Lo ha dichiarato il segretario cittadino Salvatore Tavolino quando ha sporto denuncia contro ignoti in commissariato. Ma proprio la polizia invece si mantiene più cauta, non escludendo anche l’ipotesi di uno scherzo di cattivo gusto.

L’unica cosa certa al momento è che la ghirlanda è stata posta sotto sequestro e messa a disposizione della scientifica. Gli investigatori sperano difatti di riuscire a cavare qualche impronta digitale magari riconducibile a soggetti schedati.

Sebbene la corona funebre sia stata poggiata dinanzi alla sede del sindacato nella notte tra giovedì e venerdì, quando di buon mattino è stata scoperta da uno dei sindacalisti, il singolare episodio è stato reso noto solo in queste ultime ore dalla Cgil di Ragusa che, esprimendo solidarietà ai colleghi di Vittoria, ha ribadito in una nota «che il sindacato continuerà sempre a battersi a tutela dei lavoratori e nel nome della legalità». Nessun biglietto accompagnava comunque la corona funebre e, anche alla luce di ciò, la polizia non esclude al momento nessuna ipotesi.