Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1240
VITTORIA - 28/12/2009
Cronache - Vittoria: spedizione punitiva la sera del 24 dicembre in via Di Modica

Rissa familiare alla vigilia: un ferito con il mestolo da cucina

Il cenone degenera in lite alla vigilia di Natale a causa di una separazione fra coniugi. Un ferito per trauma cranico e un denunciato a piede libero per lesioni personali

Prima del cenone di Natale, una spedizione punitiva con coltellate e colpi di mestolo da cucina. Per mettere «ordine» in una separazione familiare. Secondo la Polizia di Vittoria, intervenuta in via G. Di Modica, la lite è stata generata da contrasti esistenti tra la sorella di L.Z. ed il marito, un pregiudicato di Vittoria.

L.Z., 34 anni, con precedenti penali, per difendersi dall’aggressione di 3 soggetti altrettanti pregiudicati, piombatigli a casa la sera del 24 dicembre, non ha esitato a brandire un coltello e un mestolo. Uno dei 3 è stato sfiorato dal coltello e raggiunto al capo da un colpo di mestolo che gli ha provocato un trauma cranico guaribile in 10 giorni.

Gli altri due soggetti sono usciti illesi dalla colluttazione, mentre gli arnesi da cucina utilizzati sono stati sequestrati e L.Z. denunciato a piede libero per lesioni aggravate.