Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1582
VITTORIA - 23/12/2009
Cronache - Vittoria: le manette sono scattate per Gianluca Di Natale, 33 anni

Tradito dalle "bionde". Di Natale arrestato a Vittoria

E’ altresì scattata una denuncia a carico di un ghanese che aveva morsicato due vittoriesi Foto Corrierediragusa.it

Ricercato nel Piacentino in seguito ad una grossa operazione antidroga, aveva cercato di sfuggire alla cattura tornando a Vittoria, città nella quale era nato 33 anni fa e dove tutt’ora vivono i suoi genitori. Gianluca Di Natale (nella foto) è stato arrestato questa mattina dai Carabinieri di Vittoria, in collaborazione con i colleghi di Fiorenzuola D’Arda in provincia di Piacenza, che lo hanno rintracciato proprio nell’abitazione dei suoi genitori.

Alla vista dei militari che facevano irruzione in casa, Di Natale ha tentato di fuggire scavalcando un muro che lo avrebbe condotto in un altro edificio. I Carabinieri, però, hanno notato gli abiti del fuggitivo e, soprattutto, le decine di cicche di sigarette lasciate sul posacenere e sono riusciti a bloccarlo durante la fuga e a consegnarlo all’autorità giudiziaria. Di Natale è destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dall’autorità giudiziaria Piacentina poiché coinvolto in una operazione antidroga dei Carabinieri di Fiorenzuola D’Arda che ha già portato in carcere altre 12 persone. Non appena ha avuto sentore che le porte del carcere emiliano si sarebbero aperte anche per lui, l’uomo si è rifugiato a Vittoria. Ma la sua fuga non è servita a molto.

DENUNCIATO GHANESE "MORSICATORE"
Un ghanese di 18 anni avrebbe offeso ed ingiuriato due giovani vittoriesi, arrivando altresì di morsicarli. I due ragazzi, dopo essersi fatti medicare in ospedale, hanno presentato denuncia il commissariato. Per il ghanese è scattata la denuncia a piede libero per ingiuria e lesioni personali.