Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 822
VITTORIA - 01/10/2009
Cronache - Vittoria: il conflitto a fuoco tra malviventi e forze dell’ordine

Sparatoria: arrestato per tentato omicidio Davide Avola

L’imprenditore vittoriese resta piantonato al "Guzzardi", in attesa d’essere rinchiuso nel carcere di Ragusa

E´ stato arrestato per tentato omicidio il presunto ladro rimasto ferito ieri a Vittoria nel conflitto a fuoco con Polizia e Carabinieri. Davide Avola, 33 anni, imprenditore vittoriese già noto per reati specifici, resta piantonato all´ospedale "Guzzardi". Avola e altri quattro malviventi ieri notte avevano aperto il fuoco contro le forze dell´ordine, dopo essere stati sorpresi a rubare prodotti per l´agrucoltura da un´azienda di contrada Sugherotorto.

Davide Avola, rimasto ferito ad un gluteo, è accusato anche di rapina aggravata in concorso e porto abusivo di armi. Quando sarà dimesso dall´ospedale, Avola sarà rinchiuso nel carcere di Ragusa. Proseguono intanto le ricerche degli altri quattro complici, riusciti a fuggire tra le serre. I quattro sarebbero stati individuati, ma gli inquirenti mantengono il massimo riserbo.

La banda era penetrata nell’azienda agricola nel corso della notte, cominciando a caricare sul cassone del camion i prodotti per l’agricoltura, già restituiti al titolare dell’azienda. Una volante che passava in servizio di controllo ha visto la scena e i malviventi hanno cominciato a sparare.