Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 744
VITTORIA - 26/08/2009
Cronache - Vittoria: il sesto arresto operato in 10 giorni dalla Polizia

Clandestino spacciatore di eroina in manette

L’attività di pusher avviata da Amor Farhat, 26 anni, tunisino, è stata stroncata in poco tempo Foto Corrierediragusa.it

Spacciava eroina da clandestino. L’attività di pusher avviata da Amor Farhat (nella foto), 26 anni, tunisino, è stata stroncata dalla Polizia. Gli agenti seguivano da tempo le mosse di Farhat. Il clandestino è stato colto in flagrante mentre cedeva una dose ad un giovane vittoriese, dietro pagamento di 40 euro. Lo scambio è avvenuto in via Palestro, angolo via Vicenza.

Dalla perquisizione personale sono saltati fuori dalle tasche del tunisino ben 745 euro, probabile provento dello spaccio. Dunque Farhat è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, nonché per non aver ottemperato ad un ordine di lasciare il territorio italiano, emesso dal questore di Crotone nel 2007 e per aver fornito false generalità agli operatori. Il giovane vittoriese, invece, al quale è stata sequestrata la dose di eroina, è stato segnalato alla prefettura in quanto assuntore di stupefacenti.

Quello si Amor Farhat è il sesto arresto in appena 10 giorni operato dagli agenti del commissariato di Vittoria, sotto le direttive del vice questore aggiunto Alfonso Capraro e su disposizione del questore Giuseppe Oddo. Gli arresti, tutti di extracomunitari dediti allo spaccio di droga, sono avvenuti nella zona tra piazza Senia, via Roma, via Palestro, via Vicenza e via San Martino.