Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 778
VITTORIA - 08/08/2009
Cronache - Vittoria: operazione effettuata dalla Polizia

Droga, arrestati un palestinese e un tunisino

Erano in possesso di oltre 20 stecche di hascisc pronte per lo smercio al minuto

Si erano incontrati per una compravendita di hascisc, ma le loro mosse erano sotto controllo da parte della Polizia. Sono quindi scattate le manette per un palestinese e un tunisino di 25 e 21 anni: entrambi sono accusati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

Il palestinese deve altresì rispondere di violazione della legge Bossi – Fini sull’immigrazione clandestina, essendosi trattenuto sul territorio italiano nonostante due decreti di espulsione emessi dal prefetto e dal questore di Siracusa.

I due immigrati si erano dati appuntamento in via Roma, dove avevano estratto dalla tasca un pacchetto di sigarette, che, alla vista degli agenti, avevano buttato sotto ad un’auto in sosta. All’interno non vi erano «bionde», ma 11 stecche di hascisc. La stessa sostanza stupefacente è stata ritrovata dai poliziotti in un altro pacchetto che, poco prima, uno dei due immigrati aveva nascosto nell’intercapedine di un muro in via San Martino.