Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 842
VITTORIA - 21/05/2009
Cronache - Vittoria: controlli della Polizia sul territorio

Sequestrati videogiochi in un bar di via Colombo a Vittoria

Elevate 8 mila euro di sanzioni. Un uomo è stato denunciato per truffa e falso Foto Corrierediragusa.it

La Polizia di Vittoria sequestra 4 macchinette videogiochi in un bar di Vittoria. Il blitz in un esercizio pubblico di via Colombo. All’interno del bar sono stati trovati 4 videogiochi, funzionanti a rulli virtuali, non conformi alla normativa vigente. Le 4 macchinette sono state, pertanto, sottoposte a sequestro amministrativo in attesa della successiva confisca e distruzione, mentre alla titolare del bar è stato elevato un verbale di 8mila euro ed altri 8mila euro di verbale sono stati elevati al gestore dei videogiochi stessi che aveva noleggiato le 4 macchinette. Inoltre, tra i vari dipendenti dell’esercizio commerciale ne è stato trovato uno che lavorava senza alcun contratto e, pertanto, il titolare del bar verrà segnalato all’ispettorato del lavoro per impiego di personale «a nero» e dovrà pagare la pesante sanzione relativa.

Un vittoriese di 40 anni, A.D., è stato segnalato all’autorità giudiziaria per truffa e falso. L’uomo si era proposto ad un suo conoscente di pagargli un bollettino di euro 127 relativo alla rata di una finanziaria facendogli risparmiare il 10 % sulla cifra da versare. Nel momento in cui la vittima ha ricevuto dalla finanziaria una intimazione di pagamento proprio di quel bollettino, si recava all’ufficio postale dove veniva constatato che il timbro apposto risultava falso.