Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 777
VITTORIA - 28/10/2007
Cronache - Vittoria - Decisione del Tribunale di Ragusa

Scarcerato il vittoriese
sorpreso con un mini arsenale

Aveva una pistola, una carabina e decine di munizioni Foto Corrierediragusa.it

E´ stato scarcerato il giovane vittoriese arrestato dalla Polizia per detenzione abusiva di arma. Si tratta di Rosario Greco (nella foto), 24 anni, con qualche precedente penale per reati contro il patrimonio.

Il giovane è stato rimesso il libertà dal Tribunale di Ragusa, dopo il patteggiamento della pena di un anno e sei mesi di carcere e 800 euro di multa, con la sospensione condizionale.

Rosario Greco viaggiava per la città con una pistola calibro 6,35 nascosta nel bracciolo del lato guida dell’Alfa Romeo 166. I poliziotti lo avevano fermato per un normale controllo in via Generale Cascino la sera di mercoledì. Oltre al controllo dei documenti, visto il soggetto, gli agenti avevano approfondito i controlli perquisendo la macchina.

Era saltata fuori la pistola con matricola non abrasa, un caricatore inserito e 18 proiettili dello stesso calibro.

Le armi e le munizioni sequestrate dalla polizia