Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 900
VITTORIA - 23/10/2007
Cronache - Vittoria - Lui vittoriese, la sua ragazza è invece di Pozzallo

"Spacciavamo per campare"
In manette un incensurato
di 24 anni e una 18enne

Operazione della Guardia di finanza Foto Corrierediragusa.it

Arrestati a Vittoria, dalla Guardia di finanza, due presunti spacciatori di droga. Sono un giovane vittoriese di 24 anni e una ragazza pozzallese di 18 anni. Hanno dichiarato di spacciare per necessità, perché da 10 giorni hanno perso il lavoro. I finanzieri della Compagnia di Ragusa li hanno arrestati nei pressi della villa comunale di Vittoria.

Entrambi incensurati, detenevano 14 grammi di hascisc e coltelli per il taglio della droga. L’arresto è avvenuto nella notte fra sabato e domenica. I finanzieri hanno notato un camper nei pressi della villa, dal quale camper è uscito il ragazzo con fare sospetto. S’è messo a parlare con un gruppo di altri ragazzi e poi è rientrato nel camper.

I finanzieri hanno cominciato a ispezionare il mezzo e i due occupanti. Nella tasca del giubbotto della ragazza è stato trovato un involucro di plastica con dentro hashish già confezionata per essere smerciata. Nel camper c’era anche un coltello da cucina con una lama di 19 cm. Nel corso delle perquisizioni domiciliari, i finanzieri rivenivano altra droga e un coltellino con la lama ancora sporca di stupefacente. In tutto i finanzieri hanno sequestrato 14 grammi di hashish, 2 coltelli, 2 cellulari e 30 euro, forse i proventi dello spaccio.