Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 507
VITTORIA - 12/01/2009
Cronache - Vittoria – Preoccupante scoperta della Polizia alla vigilia del derby

Sei micidiali petardi rinvenuti
in un’aiuola vicino allo stadio

Qualcuno li aveva collocati lì con l’intento di farli esplodere durante o dopo la partita. La Polizia indaga sull’accaduto Foto Corrierediragusa.it

Una vera e propria santabarbara pirica è stata scoperta dalla Polizia di Vittoria qualche giorno prima dell’atteso derby contro il Siracusa, filato liscio e senza incidenti grazie all’impiego di un plotone di forze dell’ordine formato da 80 uomini fra Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia municipale e Protezione civile.

Nella notte fra venerdì e sabato una pattuglia ha scoperto, a seguito di una comunicazione anonima, un consistente numero di micidiali petardi che qualcuno avrebbe dovuto fare esplodere nel corso della partita di calcio. Un anonimo aveva depositato fra le aiuole all’esterno dello stadio, vicino alla biglietteria, 6 buste di plastica contenenti, ciascuna, un pezzo di granito lungo 10 cm., largo 3 e spesso 1 cm., con appiccicati da nastro adesivo 7 petardi di medie dimensioni costruiti artiginalmente .

Dei veri e propri ordigni che, se fatti deflagrare, avrebbero frantumato il granito con il serio rischio di far male a persone o cose. Sono in corso indagini per risalire ai responsabii che hanno collocato i petardi in quel posto prima della gara e capie qual era l’uso che se ne doveva fare.

I petardi rinvenuti nei pressi dello stadio comunale