Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 17 Gennaio 2019 - Aggiornato alle 23:10
VITTORIA - 11/01/2019
Cronache - Operazione della finanza

Un 21enne spacciava droga fuori casa controllando con telecamere

Sottoposti a sequestro circa 170 grammi tra hashish e marijuana Foto Corrierediragusa.it

Un 21enne di Vittoria è stato arrestato dalla guardia di finanza per aver spacciato droga fuori dalla propria abitazione. I militari avevano notato un flusso insolito di persone che si recava in una casa di via Palestro, notando il 21enne che entrava e usciva dallo stabile per consegnare la sostanza stupefacente dietro corrispettivo. L´uomo è stato quindi fermato all’esterno della casa per un normale controllo e gli è stato trovato addosso un quantitativo di hashish al di sopra di quello consentito per uso personale. I finanzieri hanno perquisito l´appartamento ed è stata trovata altra sostanza stupefacente, strumentazione da taglio e un bilancino di precisione.

In una delle stanze il 21enne aveva installato, tra l’altro, un sofisticato sistema di videosorveglianza che gli permetteva di controllare le immediate adiacenze dell’immobile e gestire dall’interno in totale sicurezza i propri affari. Ma ciò non è bastato ad evitargli le manette. Nel complesso, sono stati sottoposti a sequestro circa 170 grammi tra hashish e marijuana (foto), 10 coltelli utilizzati per il taglio delle stupefacente, un bilancino di precisione e contante, presumibile provento dell’attività di spaccio, secondo i finanzieri. L´uomo deve rispondere anche del reato di evasione, visto che si trovava fuori dalla propria abitazione nonostante gli arresti domiciliari.