Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 25 Maggio 2018 - Aggiornato alle 15:41
VITTORIA - 02/02/2018
Cronache - I controlli dei carabinieri

Negozio di generi alimentari con allaccio abusivo alla luce: 2 arresti

L’entità del considerevole danno arrecato alla società elettrica da parte degli arrestati è in fase di accertamento Foto Corrierediragusa.it

Le bollette della luce elettrica non avranno pesato più di tanto sul bilancio del loro negozio di generi alimentari, visto che quando i carabinieri della stazione di Acate sono andati per effettuare mirati controlli, hanno scoperto un allaccio abusivo che collegava l’esercizio commerciale con la rete elettrica pubblica, mediante un apposito cavo: è scattato così l’arresto per due persone, padre e figlio, entrambi con precedenti penali, di 57 e 32 anni. Durante la perquisizione nel negozio, i militari hanno accertato la presenza di un cavo nascosto, che andava a connettere il quadro elettrico del locale con quello dell’illuminazione pubblica, consentendo il funzionamento di tutte le apparecchiature elettriche, e in particolare di diversi frigoriferi e banchi frigo. Dopo aver messo in sicurezza l’area e sequestrato il cavo, i carabinieri hanno proceduto all´arresto di padre e figlio per furto aggravato di energia elettrica in concorso: l’entità del considerevole danno arrecato alla società elettrica da parte degli arrestati è in fase di accertamento.