Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 948
VITTORIA - 03/11/2008
Cronache - Vittoria – Fruttuosa operazione antidroga dei Carabinieri

Arrestati 3 tunisini con 3 chili e 600 grammi di hascisc

Sono incappati in un posto di blocco dei Carabinieri. Avevano 10 grammi di cocaina, circa 3 chili e mezzo di hascisc e 50 proiettili
Foto CorrierediRagusa.it

I Carabinieri li hanno bloccati in contrada Diligenza, sulla Vittoria- Gela, dopo la mezzanotte del 2 novembre. Un normale controllo provocato da una guida sospetta, ed ecco venire fuori 3 chili e 600 grammi di droga e 50 proiettili calibro 7,65 dentro un sacchetto di plastica.

In carcere, dopo gli accertamenti di rito, i tunisini Salem Mohamed, 39 anni, residente a Comiso, Mnasser Wissem (nella foto), 20 anni, nullafacente e clandestino, Woieur Mohamed, 25 anni, clandestino. Sono stati sorpresi a bordo di una Ford Mondeo di proprietà di Salem. Alla vista della pattuglia hanno fatto una manovra brusca e si sono liberati di una scatola di cartone, subito recuperata dai militari.

La fuga non è riuscita e i 3 tunisini sono stati bloccati e condotti in caserma. Dentro la scatola c’erano 36 panetti da 100 grammi di hascisc, una confezione con 10 grammi di cocaina e 50 bossoli per pistola 7,65.

I 3, oltre a essere denunciati per resistenza a pubblico ufficiale, sono stati tratti in arresto per detenzione di droga e munizioni. Inoltre, Mnasser e Woieur erano già stati diffidati a lasciare il territorio italiano per altri reati commessi precedentemente.

Woier Mohamed Alì Salem Mohamed