Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 826
VITTORIA - 20/06/2017
Cronache - Gli esiti delle indagini della polstrada

Identificato il ciclista travolto da 2 auto

L’uomo era morto sul colpo Foto Corrierediragusa.it

E´ stata identificata la vittima dell´incidente stradale verificatosi all´1.10 della notte tra domenica e lunedì sulla provinciale 17, in contrada Berdia, lungo la strada che da Vittoria porta a Scoglitti. Si tratta del rumeno Ioan Tibulasi (foto), di 35 anni, senza fissa dimora e senza occupazione fissa. Il ciclista stava viaggiando al buio in sella alla sua bici e, per cause da accertare, era rimasto coinvolto in uno scontro tra una Ford Ka e una Volkswagen Golf: le due auto viaggiavano in direzione Scoglitti, mentre il ciclista pedalava contromano. Secondo una prima, sommaria ricostruzione, pare la bici con in sella l´uomo sarebbe stata evitata da una prima vettura, mentre la seconda auto lo avrebbe travolto e fatto cadere, ed infine una terza macchina lo avrebbe arrotato. I conducenti dei mezzi si erano fermati a prestare soccorso, telefonando al 118. Ma quando era arrivata l´ambulanza per il ciclista non c´era più nulla da fare, essendo morto sul colpo.

Il corpo, come da prassi in casi del genere, è stato condotto all’obitorio per l’autopsia che dovrà chiarire le esatte cause del decesso, da una prima ispezione cadaverica forse riconducibile ad una botta fatale alla testa. I mezzi coinvolti nell’incidente mortale sono stati posti sotto sequestro.