Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 697
VITTORIA - 12/04/2017
Cronache - Attivati dei numeri di emergenza temporanei: ecco quali sono

Telefoni muti da 2 settimane a Vittoria: ecco perchè

I tecnici della Tim sono già al lavoro per ripristinare i servizi Foto Corrierediragusa.it

Telefoni muti da quasi due settimane nella sede del comune di Vittoria e in quella della polizia locale. I cittadini che chiamano il municipio o i vigili urbani trovano il telefono muto, utilizzando i numeri ufficiali. Un disservizio non da poco scaturito da un atto vandalico all’apparenza inspiegabile. Ignoti vandali hanno difatti tranciato di netto 400 coppie di cavi telefonici dalla cabina Tim di via Palestro, lasciando di fatto il municipio e la sede della polizia locale isolati. Da qualche giorno sono operativi dei numeri telefonici alternativi di emergenza che si trovano sul sito internet ufficiale del comune di Vittoria, anche se alcuni utenti hanno segnalato alla redazione che non sempre funzionano, oppure che non risponde nessuno. In ogni caso, fanno sapere da palazzo Iacono, ben consapevoli dei disagi scaturiti da questo disservizio piuttosto fastidioso per i residenti, che la situazione dovrebbe tornare alla normalità entro un paio di settimane.

Nel dettaglio, per i vigili urbani sono attivi i numeri 0932/1940043 - 0932/1940044 - 0932/1940045 0932/1940046.

Per l´urbanistica 0932/1940042.

Per il front office delle manutenzioni 800258762.

Per l´Ufficio Tributi 0932/1872324.


"A seguito delle numerose segnalazioni rivolte alla Tim – ha detto il primo cittadino Giovanni Moscato – siamo riusciti a risalire alla causa del malfunzionamento delle linee telefoniche e si tratta di un atto delinquenziale che danneggia l´intera città. I tecnici sono al lavoro per ripristinare la normale funzionalità delle linee e abbiamo attivato dei numeri alternativi per contattare gli uffici comunali".

Indagini sono in corso su questo e su altri atti vandalici mirati che negli scorsi giorni hanno interessato il territorio di Vittoria, con danneggiamenti di arredi urbani in piazza. Addirittura a Scoglitti le catene delle altalene della bambinopoli sono state legate tra loro con dei lucchetti in modo tale da impedirne l’utilizzo. Preziose per l’individuazione dei responsabili potrebbero rivelarsi le riprese delle videocamere di sorveglianza pubbliche e private piazzate nelle zone interessate dagli atti vandalici.