Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 857
VITTORIA - 30/09/2008
Cronache - Vittoria - Arrestato a Scoglitti un clandestino che stava rubando

Case e villette disabitate,
ladri al lavoro lungo la costa

E’ stato bloccato in fuga all’altezza della spiaggia numero 21. Aveva rubato un orologio da polso e un coltello da sub Foto Corrierediragusa.it

Arrestato un topo d’appartamenti estivi a Scoglitti. La Polizia ha colto in flagranza di reato il nordafricano Mnasser Wissem, 20 anni, tunisimo, clandestino e già colpito da provvedimenti di espulsione emessi dal questore di Ravenna prima e da quello di Ragusa Giuseppe Oddo dopo.

I poliziotti di una volante lo hanno visto uscire da una casa lungo il litorale Lanterna, all’altezza della spiaggia numero 21. Appena ha incrociato gli agenti, il giovane s’è messo a tenato di fuggire verso la spiaggia ma è stato bloccato. Aveva addosso un orologio da polso e un coltello da sub da poco rubati, che sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Gli inquirenti hanno anche recuperato il ciclomotore che era servito al presunto ladro di recarsi sul posto dove stava rubando. E’ stato arrestato per furto in abitazione aggravato dalla violenza sulle cose (gli infissi della casa erano stati divelti) e messo a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Monica Monego, nonché segnalato per inottemperanza agli ordini di espulsione.