Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1021
VITTORIA - 19/06/2016
Cronache - La madre aveva lasciato le chiavi nell’abitacolo

Neonata rimasta chiusa in auto salvata dai carabinieri

Il tempestivo intervento dei militari ha quindi scongiurato una probabile tragedia Foto Corrierediragusa.it

Neonata rimasta chiusa in macchina con il gran caldo di queste ore salvata dai carabinieri. Il tempestivo intervento dei militari ha quindi scongiurato una probabile tragedia. Tutto è successo nel pomeriggio di sabato, intorno alle 18.30, in via Cacciatori delle Alpi all’angolo con via Cavour. I carabinieri sono intervenuti su segnalazione al 112 per la presenza della neonata rimasta chiusa all’interno dell´auto. Giunti immediatamente sul posto, i militari hanno trovato la madre, che, disperata, cercava di forzare le portiere del mezzo, senza riuscirvi. Poco prima infatti la donna, scendendo dalla macchina, aveva lasciato le chiavi all’interno e i dispositivi di chiusura automatica si erano subito attivati, impedendole di portare con sé la piccola. La giovane aveva chiesto aiuto e da lì la chiamata al numero unico di emergenza 112. I militari, anche in considerazione del caldo torrido che avrebbe potuto aggravare ancor di più la situazione, hanno provveduto con mezzi di fortuna a sfondare il finestrino anteriore della macchina, estraendo incolume la neonata, fortunatamente in buone condizioni fisiche, riaffidandola così alla madre.

Nella foto l´auto dove era rimasta chiusa la bambina con il finestrino sfondato dai carabinieri per salvarla