Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1088
VITTORIA - 27/05/2016
Cronache - Operazione della guardia di finanza

Tonnellate di rifiuti in discarica abusiva

I due proprietari dell’area sono stati denunciati all’autorità giudiziaria Foto Corrierediragusa.it

Più di 2 mila 400 tonnellate tra scarti da lavorazione di terre e rocce da scavo, rifiuti urbani non differenziati, inerti da demolizione e costruzione, fanghi provenienti dal lavaggio di materiali vegetali contenenti residui plastici, sono stati trovati dalla guardia di finanza in un terreno privato di oltre 8 mila metri quadrati in contrada Alcerito (foto), a Vittoria. L´area è stata sottoposta a sequestro mentre i due proprietari sono stati denunciati per violazioni in materia ambientale. Oltre a imballaggi per i prodotti ortofrutticoli, i militari hanno trovato circa quattro tonnellate di materie plastiche, altre 10 di fanghi vegetali contenenti residui plastici e polistirolo, circa 150 di inerti dell´edilizia, 300 tonnellate di paletti in cemento, oltre 2 mila di rifiuti inerti consistenti in terre e rocce da scavo. Ai due proprietari denunciati è stato intimato di bonificare immediatamente il sito e di ripristinare lo stato dei luoghi. Il sequestro dell´area, avvenuto con il supporto tecnico e la collaborazione di funzionari del settore ambiente del libero consorzio comunale di Ragusa, si è reso necessario per evitare ulteriori gravi conseguenze derivanti dall´abbandono e dallo smaltimento illecito di rifiuti.