Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1049
VITTORIA - 29/08/2008
Cronache - Vittoria - L’incidente nella sede della "Agriplast"

Due operai feriti sul lavoro:
uno è grave, l´altro sta bene

Pulivano il tetto di un capannone, crollato sotto il loro peso Foto Corrierediragusa.it

Due operai di 47 e 29 anni, il primo di Vittoria, l´altro originario del Siracusano, entrambi impiegati nell´azienda "Agriplast" della zona industriale di contrada Marangio a Vittoria, sono rimasti vittima di un incidente sul lavoro. I due stavano pulendo il tetto di un capannone che, all´improvviso, è crollato sotto il loro stesso peso. I due operai hanno compiuto un volo di circa quattro metri.

Il 29enne è il più grave, avendo riportato un poli trauma cranico. Dopo le prime cure al "Guzzardi" è stato subito condotto in elisoccorso al "Cannizzaro" di Catania, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Il giovane non sarebbe però in pericolo di vita.

Più fortunato il collega di 47 anni, che se l´è cavata con fratture multiple. Si trova ricoverato nel reparto di ortopedia dell´ospedale vittoriese. Ancora da accertare le cause dell´incidente sul lavoro, che saebbe potuto sfociare in tragedia. Gli ispettori del lavoro svolgeranno gli opportuni controlli, scoprendo perchè il tetto è venuto giù e accertando la sussistenza di eventuali responsabilità di terzi, nel caso non risultasse non fossero state rispettate le più elementari norme sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. L´area è stata posta sotto sequestro.