Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1370
VITTORIA - 28/11/2015
Cronache - Pattuglie in servizio di controllo del territorio

Controlli della polizia a Vittoria e diverse denunce

Sinergia tra commissariato e reparto prevenzione crimine di Catania Foto Corrierediragusa.it

La polizia ha eseguito a Vittoria un’intensa attività di prevenzione e controllo del territorio, avvalendosi della volanti del commissariato coadiuvate da pattuglie del reparto prevenzione crimine di Catania. E così P.F., 24enne, e S.G., 35enne, entrambi vittoriesi, sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare degli infissi di ferro da un opificio attualmente non utilizzato. I poliziotti li hanno trovati in possesso di grimaldelli e palanchini. La denuncia è scattata per tentato furto e possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli, essendo entrambi già stati condannati per reati contro il patrimonio. Il tunisino 24enne Z.A. è invece stato sorpreso alla guida di un ciclomotore che dai controlli in banca dati è risultato rubato alcune settimane fa ad una giovane ragazza vittoriese, alla quale è stato subito restituito. Il controllo in questo caso è avvenuto in piazza sei martiri. Ed ancora D. S. 35 anni e N.M. 28 anni, sono stati controllati mentre si trovavano a bordo di un’autovettura alla periferia della città. Nel cofano sono stati trovati diversi flaconi di prodotti antiparassitari dei quali non sapevano fornire spiegazioni circa l’acquisto e la provenienza. Entrambi sono stati denunciati per ricettazione. Anche sul versante stupefacenti si sono registrati riscontri. B.D., 30enne è stato sorpreso con mezzo grammo di hashish. Ha dichiarato di essere un assuntore e per tale motivo sarà segnalato alla Prefettura di Ragusa per i conseguenti provvedimenti amministrativi.