Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 753
VITTORIA - 20/11/2015
Cronache - Inspiegabile tragedia in mattinata sotto gli occhi di alcuni sconvolti testimoni

Studente 19enne si lancia nel vuoto dalla scala di emergenza del liceo

Il suicidio appare scontato, ma non i motivi che hanno indotto il giovane a compiere l’insano gesto Foto Corrierediragusa.it

Si è lanciato dalla scala esterna di emergenza del liceo che frequentava a Vittoria: l´estremo gesto è stato compiuto da uno studente 19enne vittoriese, morto dopo un volo di parecchi metri dal secondo piano della scuola, sotto gli occhi atterriti di alcuni testimoni. Il tonfo sordo del corpo al suolo e le grida di quanti avevano assistito alla tragedia hanno richiamato l´attenzione degli altri studenti, dei docenti e dei collaboratori scolastici. Immediati i soccorsi. Dopo la corsa in ambulanza al "Guzzardi", il ragazzo in condizioni disperate è stato trasferito in elisoccorso a Catania, ma il suo cuore ha cessato di battere durante il tragitto. La salma è stata quindi riportata a Vittoria e restituita agli sconvolti familiari per le esequie. Il suicidio appare scontato, ma non i motivi che, allo stato, restano ignoti. Gli increduli amici, annichiliti dal dolore dell´improvvisa tragedia, non si sarebbero saputi spiegare i motivi dell´insano gesto del 19enne, così come gli addolorati genitori. Il ragazzo viene descritto come uno studente modello e senza particolari grilli per la testa.