Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 894
VITTORIA - 15/10/2015
Cronache - La vittima era la figlia del consigliere comunale del Pd Macca

L´ultimo saluto alla giovane Elisabetta

Una città intera e non solo si è stretta al profondo dolore della famiglia nella chiesa di San Giovanni
Foto CorrierediRagusa.it

Un fiume umano di parenti e amici ha dato l´estremo saluto a Elisabetta Macca, la ragazza che ha deciso di farla finita martedì scorso, proprio nel giorno del suo quindicesimo compleanno. La chiesa di San Giovanni è stata gremita (foto) da quanti si sono stretti al dolore del consigliere comunale del Pd Angelo Macca, della moglie e degli altri familiari per una tragedia assurda. Quando il feretro è uscito dalla chiesa, un grappolo di palloncini bianchi si è levato in cielo. La notizia dell’estremo gesto compiuto dalla ragazza ha sconvolto non solo la città di Vittoria, ma anche il resto del territorio ibleo. Elisabetta era nota per il suo carattere solare e mite e mai ci si sarebbe potuto aspettare un epilogo del genere, seppure in una età caratterizzata da un continuo altalenarsi di gioie e crisi adolescenziali che sembrano insormontabili. Toccanti le parole del sacerdote nella sua omelia, in una chiesa ammutolita dal dolore.

Tantissimi i messaggi di solidarietà pervenuti anche tramite l’agorà virtuale di Facebook alla famiglia Macca, a cui si aggiungono le nostre più sentite condoglianze.