Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 1095
VITTORIA - 25/08/2015
Cronache - Duro colpo dei carabinieri al mercato nero

Auto rubate del valore di 70 mila euro trovate dai militari

Due le persone denunciate Foto Corrierediragusa.it

Un duro colpo quello inferto dai carabinieri di Vittoria al traffico delle auto rubate. I militari hanno recuperato 4 veicoli di diverse cilindrate destinati alla rottamazione per rivendere i pezzi al mercato nero dell’usato, oppure pronti per la restituzione ai legittimi proprietari tramite la tecnica del "cavallo di ritorno", ovvero dietro pagamento di denaro. In un deposito di Vittoria i carabinieri coordinati dal capitano Daniele Plebani hanno rinvenuto 4 autovetture risultate rubate tra aprile e agosto 2015, aventi un valore di mercato complessivo di oltre 70 mila euro: si tratta di una Hyundai Santa Fè, di una Fiat 500 L, di una Lancia Musa e di una Fiat Panda. Due vittoriesi insospettabili, G.B., 35 anni, meccanico, e A.D.M., 24enne rottamatore, sono stati denunciati alla procura per il reato di ricettazione in concorso. Entrambi sono difesi dall’avvocato Santino Garufi.

I veicoli sono stati consegnati ai legittimi proprietari. I furti sono stati commessi a Ragusa, Gela e Caltagirone nel periodo tra aprile e agosto 2015. I carabinieri stanno indagando ancora per individuare i ladri e a cosa erano destinate le vetture rubate. Non si escludono ulteriori novità clamorose.