Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 937
VITTORIA - 22/07/2008
Cronache - Vittoria - Sono stati denunciati dalla polizia

Lentini: due vittoriesi truffatori

Avevano raggirato di 7mila euro un commerciante Foto Corrierediragusa.it

Nel negozio di Lentini si è presentato qualificandosi come geometra e fornendo un nome falso. Ha acquistato infissi ed impianti per la casa, per un valore di 7mila euro. Al momento dell’acquisto, ha pagato con un assegno, firmato da un’altra persona. Poi i due si sono accordati per la consegna della merce. Qualche giorno dopo, il camion proveniente da Lentini è arrivato alla Fontana della Pace, alle porte di Vittoria, dove ha trovato ad accoglierlo una persona che l’ha accompagnato in un garage, dove ha scaricato il materiale.

Il problema è scattato allorché il commerciate di Lentini ha presentato in banca l’assegno per l’incasso. L’assegno era a vuoto. L’uomo ha cercato di rintracciare inutilmente il sedicente geometra vittoriese, che aveva effettuato l’acquisto, ma non c’è riuscito. A questo punto, ha denunciato l’accaduto alla Polizia. Le indagini hanno portato ad individuare chi era l’uomo che, con un falso nome ed una falsa qualifica, aveva effettuato l’acquisto.

Per l’uomo, P.A., di 38 anni è scattata la denuncia per truffa. Con lui, sono stati denunciati anche l’uomo che si è fatto trovare all’appuntamento di Fontana della Pace, B.R., di 38 anni, il proprietario del garage dove è stata scaricata la merce, M.M., di 55 anni, e colui che aveva emesso l’assegno a vuoto, I.R., di 51 anni. Un particolare che lascia di stucco: l’uomo non aveva emesso un solo assegno, ma addirittura quaranta. 40 assegni in bianco che aveva consegnato al truffatore perchè li utilizzasse a proprio piacimento. Anche per lui, ovviamente, è scattata la denuncia.