Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1123
VITTORIA - 18/04/2015
Cronache - Si tratta di 2 rumeni

Ladri di biciclette presi dalla polizia

Alcune bici sono state ritrovate Foto Corrierediragusa.it

Ladri di biciclette, di cui uno reo confesso. Due rumeni, appena 18enni, senza fissa dimora ma già noti alle forze dell’ordine per lo scorribande malavitose. Grazie alle immagini di videosorveglianza la polizia li ha individuati dopo le indagini avviate dalle denunce di alcune vittime. La tecnica era sempre la stessa. Uno faceva il «palo», l’altro scavalca le recinzioni di cortili incustoditi per fare man bassa di mountain bike. Alcune le vendevano subito a un tunisino per 20 euro, le altre le portavano in un vecchio casolare di campagna.

Torchiati dagli agenti, uno dei due ha confessato i reati e fatto recuperare due biciclette. Le altre non sono state trovate perché, appunto, vendute a un tunisino. Sono stati denunciati per furto continuato in concorso.