Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 726
VITTORIA - 14/03/2015
Cronache - Notte insonne in un quartiere di Vittoria

Si temeva rapimento di una 15enne, ma si era allontanata

La Polizia dopo una notte di ricerche ha chiarito tutto: si era allontanata da casa disaccordi con la madre
Foto CorrierediRagusa.it

Il parapiglia è durato una notte intera. Poi la polizia ha chiarito tutto. Quello che sembrava un rapimento di una ragazzina quindicenne di origini tunisine, si è rilevato un allontanamento da casa per dissidi fra la ragazzina e la madre.

Dalle 21,30 di ieri, ora in cui è scattato l’allarme, si sono registrate scene di panico nella casa dove vive la ragazzina. Gli agenti di polizia hanno avuto difficoltà a mettere ordine sulla vicenda per il caos totale che si è venuto a creare, aggravato dalle difficoltà di comprendere la lingua araba.

La madre della ragazzina scompara vive separata dal marito (lui è in Tunisia) con altre due figlie minori. Una di queste è sparita nel pomeriggio facendo temere il rapimento. Dopo una notte di ricerche da parte della Polizia, finalmente la ragazzina si è fatta trovare in piazza del Popolo e si è affidata a un’ispettrice di polizia. Ha dichiarato che il suo allontanamento era stato causato da motivi di disaccordo con la madre.