Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 631
VITTORIA - 05/07/2008
Cronache - Vittoria - 5 impianti serricoli posti sotto sequestro dai Carabinieri

Sei ettari di piantagione
di marijuana: 5 arresti

In manette il vittoriese Raffaele Cirnigliaro e 4 indiani Foto Corrierediragusa.it

E´ finito in manette un coltivatore diretto piuttosto particolare. Il vittoriese Raffaele Cirnigliaro (nella foto), 47 anni, incensurato, a differenza dei colleghi non si occupava di frutta e ortaggi. Cirnigliaro si dedicava alla cura di una rigogliosa piantagione di marjuana in un terreno di contrada Fossone, nei pressi della sua azienda agricola, in territorio di Vittoria.

I Carabinieri hanno posto sotto sequestro cinque impianti serricoli di marijuana che si estendevano su una mezza dozzina di ettari che Cirnigliaro coltivava con l´aiuto di 4 braccianti agricoli, anch´essi arrestati. Il quartetto, originario del Bangladesh, risultava privo del permesso di soggiorno ed era stato assunto in nero dal vittoriese.

La piantagione era situata in un territorio piuttosto impervio, difficile da raggiungere e semi nascosta dalla vegetazione circostante. Quando i miliatri sono intervenuti hanno sopreso Cirnigliaro intento a prendersi cura delle sua esetesa piantagione di droga leggera. Quest´ultimo e i suoi 4 dipenenti indiani sono stati rinchiusi nel carcere di Ragusa.