Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 947
VITTORIA - 14/06/2008
Cronache - Vittoria - Ancora violenza in città per futili motivi

Rissa: 4 persone denunciate e un ferito in ospedale

La rissa scoppiata in via Marsala è stata generata da un gruppo di ragazzini che giocava in strada e disturbava alcune famiglie Foto Corrierediragusa.it

Fare a cazzotti e finire in ospedale, a Vittoria, è un gioco da ragazzi. Infatti, è partita dal gioco in strada di un gruppo di ragazzini che disturbava la quiete di via Marsala, la rissa sedata dalla Polizia.

Quattro persone sono state denunciate a piede libero, fra cui una donna, alcuni dei quali con piccoli precedenti penali. L’ultima rissa in ordine di tempo, s’è verificata nel pomeriggio dell’11 giugno. Dalla baldoria dei ragazzi è nato subito un alterco tra famiglie vicine di casa. Qualcuno ha chiamato la polizia, che s’è portata sul posto e ha cominciato a farsi raccontare i fatti.

Mentre la donna S.G., 52 anni, spiegava ai poliziotti l’accaduto, sopraggiungevano O.D. 34 anni, e il suocero S.D.F., 58 anni. Questi, incuranti della presenza della polizia, si scagliavano con violenza verso G.G, 44 anni, fratello di S.G.

Prima che i poliziotti fermassero gli aggressori, la vittima aveva già il setto nasale fratturato, escoriazioni varie al volto e alla regione lombare e sanguinava copiosamente dal naso. In ospedale i sanitari lo giudicavano guaribile in 30 giorni. Quanto alle 4 persone, venivano identificate e denunciate a piede libero per rissa generata da futili motivi.