Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 645
VITTORIA - 24/09/2014
Cronache - L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari

Cede droga a un minore e finisce in manette

Dovrà rispondere del reato di spaccio, aggravato dall’averla ceduta ad una persona di età minore Foto Corrierediragusa.it

Era da tempo monitorato dai Carabinieri che, da diversi giorni, lo avevano notato frequentare ragazzini e le principali piazze di spaccio della città di Vittoria: è finito così in manette Vito Salerno (foto), 35enne pluripregiudicato vittoriese, sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Vittoria mentre cedeva oltre due grammi di hashish ad un minorenne in contrada Fanello.
L’attività, frutto di appositi servizi di osservazione e pedinamento per monitorarne i movimenti e le abitudini di vita e protrattisi per diversi giorni, aveva mostrato le «strane» frequentazioni con diversi minorenni, nonché un certo andirivieni dalla sua abitazione, finchè i militari hanno sorpreso il pregiudicato, nella nottata di martedì, intrattenersi con un ragazzino al quale dava un piccolo involucro: ne è nata una perquisizione che ha permesso di rinvenire addosso al giovane una dose di hashish.

E’ scattato così l’arresto per Salerno, già conosciuto alle Forze dell’Ordine. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari e dovrà rispondere del reato di spaccio, aggravato dall’averla ceduta ad una persona di età minore. Contestualmente il minorenne è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa per uso personale di sostanza stupefacente.