Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 782
VITTORIA - 18/08/2014
Cronache - Merce contraffatta sequestrata e molto altro ancora

Infernale ferragosto per i vigili urbani

Il comandante della Polizia municipale Cosimo Costa rende noti i dati dell’attività svolta durante la settimana più calda dell’anno Foto Corrierediragusa.it

Una settimana infernale, quella di ferragosto. Ne sanno qualcosa i vigili urbani di Vittoria che non hanno goduto le ferie. In una piazza come Vittoria, poi, è più difficile che altrove, fare rispettare le regole: si rischiano botte, come già accaduto per alcune multe non gradite nella zona del porto. Il comandante della Polizia municipale Cosimo Costa rende noti i dati dell’attività svolta durante la settimana più calda dell’anno. Il personale è stato impegnato su diversi fronti: controllo della viabilità nel centro urbano e nelle riviere, servizi a garanzia della sicurezza stradale sulla Vittoria - Scoglitti, vigilanza delle attività commerciali a sede fissa e ambulante, tutela della salute in esecuzione dell’ordinanza sindacale di divieto provvisorio di balneazione in alcune zone per la presenza di alghe sospette. Uniformandosi alle ultime direttive del Ministero dell’Interno- finalizzate a contrastare l’abusivismo commerciale – sono stati predisposti servizi mirati, a tutela del rispetto delle leggi sulla regolarità delle attività commerciali, da cui sono conseguiti diversi provvedimenti repressivi e la relativa comunicazione all’autorità giudiziaria.

In particolare, è stato dato particolare impulso al contrasto della vendita di prodotti contraffatti che- oltre a procurare gravi danni alle imprese e agli operatori commerciali rispettosi delle regole, arricchendo di contro le casse della criminalità- lede gli interessi del consumatore il quale, per l´esiguità del prezzo, viene indotto all´acquisto di prodotti fabbricati con materie prime scadenti e procedimenti potenzialmente dannosi per la sua salute.

Riguardo al Codice della Strada, sono stati emessi 419 preavvisi di contravvenzione per sosta irregolare e numerose contestazioni per vari tipi di infrazioni (mancata copertura assicurativa, mancata revisione del veicolo, violazione del limite di velocità), oltre a 170 verbali di violazione del limite di velocità, accertati con l’ausilio dell’autovelox e del telelaser. Nelle ore serali e notturne sono stati effettuati posti di controllo per prevenire il fenomeno della guida in stato di ebbrezza. Le pattuglie impegnate in tali attività hanno proceduto alle verifiche facendo uso dei precursori alcoltest in dotazione.

«Si tratta di risultati – ha commentato Costa - che premiano l´attenta attività di programmazione e soprattutto la capacità del personale di eseguire le disposizioni date dalla Direzione in esecuzione agli indirizzi della amministrazione comunale. Sono particolarmente soddisfatto del contributo che il nostro Corpo ha dato a tutela della sicurezza urbana e stradale. La settimana trascorsa è stata caratterizzata anche da numerose iniziative dell´amministrazione e, nonostante il notevole afflusso, anche veicolare, le manifestazioni si sono svolte in pieno ordine e sicurezza e senza incidenti stradali di particolare rilevanza. Tali risultati rappresentano per la Polizia municipale motivo di grande soddisfazione».