Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1580
VITTORIA - 28/07/2014
Cronache - Episodio di intolleranza mentre i vigili urbani svolgevano il loro lavoro

Aggrediti 2 vigili urbani a Scoglitti

Intanto elevate sei sanzioni ad altrettanti ambulanti irregolari al mercatino Foto Corrierediragusa.it

Due agenti di polizia locale aggrediti a Scoglitti finiscono al pronto soccorso. E’ quanto accaduto nella frazione balneare vittoriese, quando gli animi si sono scaldati mentre i due vigili urbani elevavano multe, nello svolgimento del loro lavoro. Dalle parole pesanti agli spintoni il passo è stato breve. Indagini in corso sull’accaduto e per valutare la posizione degli aggressori. Sulla vicenda interviene la Fp Cgil che in una nota esprime solidarietà ai due agenti di polizia locale. Secondo il sindacato «Deve essere adeguatamente sanzionato il comportamento incivile assunto dai responsabili dell’aggressione agli operatori di polizia municipale, coinvolti semplicemente per aver svolto il proprio dovere, ritenendo il gesto offensivo altresì per l’intera comunità vittoriese, che subisce un grave danno all’immagine della città, trasmettendo all’opinione pubblica un inquietante quanto fuorviante spaccato della società, basato sull’arroganza e la prevaricazione, di certo non rappresentativo della comunità vittoriese, fatta da brave persone e gente onesta».

Intanto la polizia locale ha operato eseguito nuovi controlli al mercatino settimanale di Scoglitti, verificando che sei operatori commerciali non erano in regola con il pagamento dell´imposta dovuta per l´occupazione del suolo pubblico. Gli uomini della squadra annonaria hanno, pertanto, elevato a tali commercianti ambulanti altrettante sanzioni amministrative. «Siamo determinati – ha commentato il comandante della polizia municipale Cosimo Costa (foto) – a continuare l´attività di contrasto, iniziata da tempo, sia nei confronti di chi cerca di operare abusivamente, sia di chi, pur avendo regolare autorizzazione, non paga il dovuto.

Credo che le regole vadano rispettate, se si vuole mantenere senso di giustizia ed equità, soprattutto verso chi paga regolarmente i tributi comunali previsti. Manterremo alta l´attenzione, con quell´impegno che, nei vari settori di competenza – conclude Costa – sta caratterizzando l´attività della polizia municipale di Vittoria».