Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 833
VITTORIA - 01/07/2014
Cronache - Si tratta di un vittoriese

Stalking alla moglie: misura cautelare per un 45enne

Indagini svolte dai carabinieri Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa emessa dal gip di Ragusa a carico di una 45enne vittoriese ritenuto responsabile di reiterati atti di violenza e minacce, avvenuti all’interno delle mura domestiche dal 2010 ad oggi per futili motivi, ai danni della propria consorte 41enne.

Nello specifico i carabinieri della Stazione di Vittoria accertavano che l’indagato ha messo in atto una serie di comportamenti vessatori e persecutori nei confronti della moglie anche alla presenza del figlio minore, mediante episodi di violenza, minacce e percosse ripetute nel tempo sin dal 2010. A

I militari hanno altresì proceduto al ritiro cautelativo delle armi regolarmente detenute dall´uomo, nello specifico 2 pistole calibro 38 nonché 100 proiettili del medesimo calibro. E´ stato inoltre ritirato il porto d’armi. A seguito dell’applicazione della misura, all’uomo è stato inibito pertanto sia l’allontanamento dal tetto coniugale sia l’avvicinamento ai luoghi frequentati dalla moglie. L´uomo dovrà rispondere del reato di stalking e maltrattamenti in famiglia, minacce grave e percosse.