Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1048
VITTORIA - 07/06/2014
Cronache - Episodio dai contorni oscuri sul quale indaga la polizia

Ladro deluso dal bottino lancia acido sulle 2 vittime

I 2 cugini di Niscemi feriti sono incensurati Foto Corrierediragusa.it

La polizia indaga sul caso di due cugini di Niscemi di 36 e 37 anni che si sono presentati al pronto soccorso dell’ospedale di Vittoria con gravi ustioni provocati da acido. I fatti si sarebbero verificati in contrada Dirillo, nel Vittoriese. Le vittime sono incensurate. Una è in prognosi riservata ed è stata trasportata in elisoccorso all’ospedale Civico di Palermo per ustioni estese; l’altra ha riportato ustioni al torace giudicate guaribili in quaranta giorni.

Quest’ultimo ha riferito agli agenti dell’aggressione subita da uno straniero al quale avevano dato un passaggio ma che, contrariato per il poco denaro ottenuto e dopo aver tentato di rapinarli, ha lanciato il liquido corrosivo contro i malcapitati. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Marco Rota.