Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1253
VITTORIA - 26/05/2014
Cronache - Il territorio ipparino passato al setaccio lo scorso fine settimana

Movida sicura: un arresto e 6 denunce dei Carabinieri

A finire in manette è stato Gaetano Tonghi dopo un breve inseguimento Foto Corrierediragusa.it

Quindici pattuglie e 30 Carabinieri in territorio di Vittoria, tra venerdì sera e domenica sera, per garantire la cosiddetta «movida sicura». L’Arma ha effettuato numerosi posti di controllo nelle varie zone delle città con contestuali perquisizioni veicolari e domiciliari tese alla ricerca di droga e armi, con l’utilizzo altresì dell’etilometro per contrastare l’utilizzo dei mezzi in stato di ebbrezza. Questi i risultati ottenuti dai carabinieri. L’arresto di Gaetano Tonghi, 32 anni, sorvegliato speciale, poiché sorpreso alla guida del proprio motociclo «Kwang Jang», sprovvisto di patente di guida in quanto revocata dalla Prefettura di Ragusa il 12 giugno 2006, con il quale mezzo ha tentato di darsi alla fuga nella campagne circostanti. E’ stato raggiunto e arrestato dopo un breve inseguimento. Dopo il passaggio in caserma, è stato messo agli arresti domiciliari.

I carabinieri hanno denunciato, inoltre, S.A. tunisino senza fissa dimora, celibe, disoccupato, pregiudicato, poiché minacciava di morte, impugnando una mannaia, il proprio connazionale, domiciliato ad Acate, coniugato, disoccupato, pregiudicato; I.F. rumeno residente ad Acate, coniugato, bracciante agricolo e B.C., rumeno domiciliato ad Acate, celibe, disoccupato, incensurato, poiché sorpresi alla guida del ciclomotore Malaguti F12, oggetto di furto denunciato a Santa Croce Camerina; B.G., rumeno residente ad Acate, celibe, disoccupato, pregiudicato, poiché sorpreso alla guida del ciclomotore kymco 50, sprovvisto della copertura assicurativa, privo della patente di guida perché mai conseguita; S.Z., tunisino, domiciliato ad Acate, celibe, bracciante agricolo, pregiudicato, poiché veniva sorpreso alla guida di un ciclomotore, sprovvisto della targa e della copertura assicurativa, privo della patente perché mai conseguita; inoltre corso perquisizione personale veniva trovato in possesso di una stecchetta di sostanza stupefacente del tipo «hashish» per complessivi 0,5 grammi, per cui veniva segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa, sostanza sottoposta in sequestro; B.M., comisano residente ad Acate, celibe, disoccupato, incensurato, poiché seguito perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso di 32,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo «hashish», un bilancino di precisione, un taglierino e un coltello con le lame di sostanza, nonché 6 cartucce cal. 12, il tutto sottoposto a sequestro.