Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 1112
VITTORIA - 22/05/2008
Cronache - Vittoria - L’auto era parcheggiata in via Santonocito

Ha incendiato una Mercedes:
piromane in manette

Si tratta del vittoriese Simone Guastella, 24 anni Foto Corrierediragusa.it

L’incendio della Mercedes avvenuto in via Santonocito era doloso. Il presunto piromane è stato arrestato dai Carabineri di Vittoria due ore dopo l’accaduto. Simone Guastella (nella foto), 24enne vittoriese, celibe, operaio, avrebbe appiccato il fuoco alla vettura modello Mercedes classe «A» parcheggiata in via Santonocito a Vittoria.

Tutto è partito da una telefonata giunta alla locale Centrale operativa dell’Arma intorno alle 02.45, che segnalava un’auto in fiamme. Immediatamente sono scattate le ricerche del responsabile da parte della pattuglia di pronto intervento dei Carabinieri, mentre i Vigili del fuoco erano intenti a spegnere l’incendio.

Verso le 4.00 i militari hanno bloccato Simone Guastella in via Cavour. Dopo avere terminato tutti gli accertamenti del caso il giovane è stato condotto in caserma. Nel corso della perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno trovato e sequestrato anche una bottiglia contenente residui di liquido infiammabile utilizzata dal piromane per compiere il gesto delittuoso.

Simone Guastella è stato tradotto dai carabinieri di Vittoria presso l’Istituto Penitenziario di Ragusa a disposizione della Autorità Giudiziaria competente. (