Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 1064
VITTORIA - 07/02/2014
Cronache - Controlli della Polstrada sulla Ragusa-Catania

Sorvegliato speciale in giro arrestato dalla Polstrada

Gaetano Tonghi, vittoriese, anziché stare a casa era in viaggio con due amici
Foto CorrierediRagusa.it

Ritorna i carcere Gaetano Tonghi, vittoriese di 31 anni, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, beccato dalla Polizia stradale diretta dal vice questore Gaetano Di Mauro, sulla Ragusa-Catania in territorio di Chiaramonte Gulfi. Doveva stare a casa, invece era a bordo di una Fiat punto con altre due persone a bordo. Uno in regola non c’era.

Il conducente O.P., incensurato, era privo di documenti validi per l’identificazione e risultava privo di patente. Dai controlli più approfonditi s’è scoperto che aveva diversi precedenti penali per furto e spaccio di sostanze stupefacenti, inoltre risultava sempre sprovvisto della patente di guida.

L’altro passeggero era , di calibro superiore, in quanto sorvegliato speciale. A seguito di ciò i due venivano accompagnati in ufficio e Tonghi veniva arrestato per violazione degli obblighi relativi alla Sorveglianza. Il conducente, invece, veniva denunciato per avere dichiarato false generalità e guida senza patente.