Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1034
VITTORIA - 11/01/2014
Cronache - Aumenta il fenomeno della circolazione stradale senza assicurazione

La Polizia scopre falsari dei contrassegni assicurativi

In una settimana sanzionati 12 automobilisti senza o con polizza assicurativa truccata
Foto CorrierediRagusa.it

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare, circolare senza copertura assicurativa a Vittoria è diventato un fenomeno. In queste prime battute del 2014 le numerose pattuglie della Polizia di Stato hanno rilevato il grave fenomeno, sicuramente in aumento, dei casi di circolazione su strade pubbliche, di veicoli sprovvisti della prevista ed obbligatoria copertura assicurativa per la responsabilità civile, cosiddetta R.C.A.

In una settimana sono stati ben dodici gli automobilisti controllati alla guida di autoveicoli sprovvisti di assicurazione. E mentre 6 automobilisti non esponevano alcun contrassegno assicurativo, in altrettanti casi, invece sono stati scoperti automobilisti che ne esponevano di falsi, artatamente realizzati al computer e abbastanza agevolmente realizzati grazie alla tecnologia delle stampanti a colori. In tali casi l’accertamento è stato possibile solo grazie all’abilità degli Agenti impegnati nei controlli che hanno seguito corsi di aggiornamento specifici volti ad individuare i casi di falso.

A carico dei trasgressori responsabili di tali illeciti è prevista la confisca del veicolo, la sospensione della patente di guida per il periodo di un anno e la sanzione amministrativa di oltre 800 euro, oltre le responsabilità penali per falsità in scrittura privata.