Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 722
VITTORIA - 06/11/2013
Cronache - Un reato in continuo aumento

Violazione obblighi familiari: 4 donne denunciano ex mariti

Un cinquantenne, invece, è stato denunciato dalla moglie per violenza privata e minacce

Violazione degli obblighi di assistenza familiare. Reato in forte aumento che dà lavoro degli agenti del Commissariato. Quattro donne separate hanno denunciato i loro ex mariti. Si tratta di coppie giovani, l’ex marito più anziano che è stato denunciato ha 35 anni, il più giovane ne ha 29. E questo, statisticamente, la dice lunga sulla durata media di un matrimonio. Ovvero del tempo che passa tra il «sì» pronunciato fra lacrime di gioia all’altare davanti al prete, amici, parenti e testimoni, e l’intervento degli avvocati che avviano le pratiche di separazione. Le donne hanno età che va dai 25 ai 34 anni. Una sola coppia è senza figli, le altre ne hanno uno, due, tre.

Le donne, distintamente, si sono presentate negli ultimi giorni presso gli Uffici del Commissariato a sporgere denunce. Hanno in mano provvedimenti giudiziari che riconoscono alle stesse il diritto al versamento, da parte del coniuge, di somme di denaro a titolo di mantenimento per se stesse e per i figli, somme analoghe per tutte, 250 euro mensili.

Restando sempre nell’ambito familiare, le altre storie sono più gravi e complicate. Un uomo di 49 anni è stato denunciato per percosse, violenza privata e minacce ai danni della moglie coetanea con la quale vive da 25 anni. La situazione è aggravata dalla perdita del posto di lavoro dell’uomo ed all’accumularsi dei debiti.

Infine c’è chi viene denunciato perché non si rassegna a perdere l’amore che era durato appena un mese nell’anno 2008. Un uomo di 29 anni non riesce a dimenticare l’ex compagna di 22 anni e la disturba continuamente, non solo lei ma anche i componenti del nucleo familiare. E’ stato denunciato a piede libero.