Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 451
VITTORIA - 27/10/2013
Cronache - Impatto fatale all’una e mezza di notte vicino al locale «Sesto senso»

Incidente sulla Scoglitti-Gela, muore un tunisino 35enne

Ben Saadallah Mohsen, e un connazionale rimasto ferito, viaggiavano a bordo di una Brava di vecchia immatricolazione, che si è ribaltata andando a sbattere contro un muro

Un tunisino di 35 anni, Ben Saadallah Mohsen, coniugato e residente ad Acate, è rimasto vittima di un incidente mortale la notte scorsa lungo la strada provinciale Scoglitti-Gela, al km. 1,300, più o meno all’altezza del locale «Sesto senso». L’uomo, in compagnia di un connazionale, viaggiava a bordo di una Fiat Brava di vecchia immatricolazione di sua proprietà in direzione Scoglitti. E’ deceduto sul colpo. L’altro tunisino, S.M, 33 anni, ha riportato ferite giudicate guaribili in 20 giorni.

L’incidente mortale si è verificato all’una e mezza ed è stato rilevato dai Carabinieri di Scoglitti. I militari devono accertare diverse cose: chi era alla guida della vettura che a un certo punto, per causa ancora non chiare, si è ribaltata andando a sbattere contro la recinzione in muratura che delimita un terreno. I due passeggeri non avevano patente di guida, mentre la macchina era regolarmente coperta da assicurazione. Quando i militari dell’Arma sono arrivati, il ferito era fuori dall’abitacolo, mentre la vittima stava riversa sul sedile a lato della guida.

La vettura è stata posta sotto sequestro, mentre sarà eseguito l’esame alcoltest per verificare se i due tunisini prima dell’incidente autonomo avessero bevuto. La salma si trova all’obitorio di Vittoria in attesa di essere riconsegnata ai familiari.