Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 802
VITTORIA - 16/09/2013
Cronache - In preda allo sconforto psicofisico ha telefonato al «113»

Donna tenta suicidio a Scoglitti, poliziotti la salvano

L’operatore del centralino l’ha tenuta incollata al telefono convincendola a uscire di casa in attesa che arrivassero altri polizioitti

Le squadre volanti della Polizia di Ragusa e Vittoria hanno salvato una donna di Scoglitti che aveva premeditato di suicidarsi. Approfittando di trovarsi da sola in casa, la donna presa dallo sconforto e dalla depressione, ha telefonato al «113» verso le 20,30 di domenica chiedendo aiuto e dicendo all’operatore di volersi suicidare perché non ce la faceva più ad andare avanti. La donna voleva lanciarsi dal balcone della sua abitazione di Scoglitti. L’agente ha intrapreso un dialogo teso ad entrare in empatia con la donna per farla calmare e per avere in tempo di fare intervenire i collegi della sezione volanti.

Il poliziotto ha convinto la donna a indossare un maglione di colore bianco, ad uscire di casa e di andare a prendere un gelato al bar vicino. Intercettato il posto grazie alle capacità dell’operatore di polizia, gli agenti hanno fatto in tempo a raggiungere la donna che si è abbandonata in un pianto liberatorio mentre veniva condotta in ospedale. La donna, con evidenti problemi familiari, è già tornata a casa e sta bene.