Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 958
VITTORIA - 30/08/2013
Cronache - Il cedimento del muro di contenimento di una palazzina di via Itteria

Si apre voragine: tutti salvi ma senza casa

Solo per un puro miracolo nessuno è rimasto ferito
Foto CorrierediRagusa.it

La voragine che ha rischiato di far crollare una palazzina intera (foto) abitata da due famiglie composte da 11 persone si è aperta all’improvviso nel cuore della notte proprio sotto la cameretta dove dormono 4 bambini tra i 5 e i 12 anni, di cui una diversamente abile. Solo per un puro miracolo gli inquilini dello stabile sono usciti illesi da questa tragedia scampata. Il cedimento strutturale del muro di contenimento della palazzina transennata e dichiarata inagibile che si affaccia sulla valle dell’Ippari si è verificato a causa di una infiltrazione fognaria in via Itteria, una delle zone più degradate di Vittoria dove i residenti si sentono abbandonati a loro stessi. Anche ieri pomeriggio, mentre le famiglie erano accampate in strada con l’ordinanza di sgombero in mano in attesa di capire dove trascorrere la notte, non si erano visti, a loro dire, né sindaco, né amministratori.

Da palazzo Iacono fanno intanto sapere che ci si sta attivando per trovare un alloggio dignitoso per le due famiglie rimaste senza casa, in attesa che domani comincino i lavori di messa in sicurezza dell’area, che potrebbe essere soggetta ad altri cedimenti, con un concreto rischio crollo anche per altre abitazioni.